fbpx

MERCATO DELLA CYBER SECURITY IN CRESCITA, COME INVESTIRE?

Autore

Andrea Toponi

Lettura

6min.

Data

09/07/2021

FORBES: MERCATO DELLA CYBER SECURITY IN CRESCITA, COME INVESTIRE?

La rapida diffusione dei processi digitali nelle aziende, dovuta al periodo che tutti noi conosciamo, ha portato un grande problema: l’aumento degli attacchi informatici ai danni delle micro-imprese e delle PMI. Nessuno è al sicuro. 

I criminali informatici prendono di mira soprattutto le piccole e medie imprese in quanto spesso, non presentano sistemi di sicurezza informatici efficienti. I danni economici conseguenti l’attacco e le pesanti multe del legislatore per inadempienza agli standard di sicurezza informatica, rendono le PMI soggetti ad alto rischio.

Uno studio di un report condotto da Ponemon Institute per conto di IBM Security ha stimato che nel 2019 ogni violazione di dati sulle organizzazioni, è costata in media all’ azienda impattata 3,86 milioni di dollari a livello globale e 2,90 milioni di euro in Italia. 

Questi costi sono destinati a crescere con la diffusione della digitalizzazione e dell’integrazione digitale di tutta la supply chain delle organizzazioni aziendali.

Un rischio troppo spesso sottovalutato. Per questo, la rivista Forbes ha inserito
Cyberangels tra le
 100 compagnie leader del settore cyber security e insurtech (assicurazioni in ambito tecnologico), la piattaforma che garantisce una sicurezza informatica a 360° per le PMI.

“Cyberangels è una startup cyber-insurtech che offre una soluzione innovativa per risolvere definitivamente il problema della protezione informatica delle imprese. Questo non significa solo prevenire un hacker, ma anche aiutarle a mitigare e recuperare i danni quando sii verificano.

L’elemento di forza è la capacità della piattaforma di aumentare il livello di sicurezza delle aziende, riducendo il rischio di attacchi informatici, con un risparmio su costi legali, di sicurezza e formazione. Importante è l’assicurazione su misura contro eventuali danni derivanti da un attacco informatico.”

UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER GLI INVESTITORI: QUANTO VALE IL MERCATO CYBER-INSURTECH?

Il settore cyber security-insurtech è molto interessante per gli investitori. Si stima che il mercato della sicurezza informatica valga circa 170 miliardi.

Aspetto ancora più interessante è il tasso di crescita del settore, superiore al 12% l’anno, arrivando ad almeno 330 miliardi entro il 2027.

Nel 2019 sono stati effettuati investimenti per 6,3 miliardi nell’acquisizione di attività insurtech (assicurazioni nel settore tecnologico): un aumento del 58% rispetto all’importo investito nel biennio precedente. Ma, ad approfittare di questo trend esponenziale, sono state solo 25 società su un totale di 238.

La forte domanda da parte degli investitori si scontra con un’offerta esigua in termini di player, poco strutturata a livello di servizio di insurtech e poco competitiva sul piano delle competenze e delle performance derivate.  

COME INVESTIRE NEL MERCATO DELLA CYBER SECURITY

A differenza di tutte le altre compagnie, Cyberangels ha sviluppato l’unica piattaforma in grado di risolvere a 360° le esigenze di sicurezza informatica delle PMI, ad oggi trascurate dai competitor.

Viste le grandi potenzialità di crescita del settore e di Cyberangels, la campagna di equity crowdfunding è una interessante opportunità di investimento.

Sulla piattaforma BacktoWork, oltre al kit documentale completo, troverai le informazioni generali relative allo strumento dell’equity crowdfunding, necessarie per effettuare l’investimento in modo consapevole e informato.


Sostieni anche tu uno dei settori che si prepara ad essere uno dei più profittevoli dei prossimi 5 anni e conquista insieme a noi il mercato della Cyber Security per le piccole e medie imprese italiane e non.

Lascia un commento

La rapida diffusione dei processi digitali nelle aziende, dovuta al periodo che tutti noi conosciamo, ha portato anche un grande problema: l’aumento degli attacchi informatici ai danni di micro-imprese e PMI. Nessuno è al sicuro.

La rapida diffusione dei processi digitali nelle aziende, dovuta al periodo che tutti noi conosciamo, ha portato anche un grande problema: l’aumento degli attacchi informatici ai danni di micro-imprese e PMI. Nessuno è al sicuro.

La rapida diffusione dei processi digitali nelle aziende, dovuta al periodo che tutti noi conosciamo, ha portato anche un grande problema: l’aumento degli attacchi informatici ai danni di micro-imprese e PMI. Nessuno è al sicuro.

Proteggiti con CyberAngels. Registrati subito Gratis

|

SCARICA LA GUIDA OMAGGIO

Nella nostra guida imparerai come mettere in sicurezza una piccola o media impresa.