Accedi

Condividi
Condividi

7 azioni per evitare un attacco informatico nel 2021-22

Come monitorare e diminuire il rischio di un attacco informatico grazie a procedure e abitudini corrette?

Un attacco informatico di successo può danneggiare gravemente la tua azienda in diversi modi, per questo la prevenzione è fondamentale. 

Ecco alcuni suggerimenti utili sulla sicurezza informatica per le aziende nel 2021-22. Ti aiuteranno a migliorare la protezione della tua attività, evitare attacchi informatici e stare tranquillo sapendo di essere adeguatamente protetto.

  1. Formazione del personale per evitare negligenze

La maggior parte degli attacchi informatici ha successo proprio a causa della negligenza del personale.

Tuttavia, gli attacchi stanno diventando sempre più avanzati e possono essere difficili da identificare, motivo per cui è importante fornire al personale una formazione sulla sicurezza informatica, in particolar modo se lavora da remoto.

Inoltre, una giusta formazione del personale permetterà di svolgere ogni ruolo in sicurezza, individuando le truffe più comuni e furti di dati.

  1. Investi in un software antivirus di qualità

Il software antivirus è la base della sicurezza informatica ed è un’area in cui è necessario investire. 

Evita gli antivirus gratuiti e punta su un software di qualità che fornisca una protezione solida per la tua impresa. Assicurati, inoltre, di mantenere il software aggiornato ed effettua scansioni regolarmente.

  1. Effettua delle simulazioni interne

Come prima linea di difesa, i tuoi dipendenti devono essere ben informati sulle modalità di attacco più diffuse. Oltre alla formazione, puoi effettuare delle simulazioni interne.

Per esempio, una simulazione di un attacco phishing è perfetta per vedere le reali reazioni dei tuoi dipendenti, così da far capire loro come potersi comportare in una situazione simile ma reale.

  1. Cambiare la password dell’account

Per evitare efficacemente un attacco informatico, cambia regolarmente le password di tutti gli account online che utilizzi per la tua azienda. 

Fai la stessa cosa con la password delle e-mail e utilizza una password complessa, evitando di utilizzare informazioni facilmente reperibili come la tua data di nascita o il tuo nome.

  1. Usa l’autenticazione a due fattori

Spesso gli hacker ottengono l’accesso semplicemente indovinando con numerosi tentativi automatici la password. Puoi evitare che ciò accada alla tua azienda attraverso l’autenticazione a due fattori.

L’autenticazione a due fattori aggiunge un ulteriore livello di difesa ai tuoi account e dispositivi. Quando qualcuno proverà ad entrare nel tuo account, dopo aver scoperto la tua password, si troverà davanti l’autenticazione a due fattori che richiederà un codice speciale per completare l’accesso inviato tramite SMS o attraverso un’app dedicata sul tuo cellulare. 

In questo modo, anche avendo la password non potranno accedere ai tuoi servizi. 

  1. Usa soluzioni di backup su cloud

Uno dei modi migliori per proteggere la tua azienda è utilizzare dei backup su cloud.

In questo modo puoi proteggere le informazioni importanti in caso di violazione, in cui i dati potrebbero essere rubati, danneggiati o corrotti.

  1. Mantieni il software sempre aggiornato

Quante volte hai rimandato gli aggiornamenti che il tuo computer o cellulare ti chiedeva di fare? Soprattutto quando si lavora, l’avviso di aggiornamento può essere fastidioso.

In realtà, i nuovi aggiornamenti spesso contengono importanti patch di sicurezza che proteggono i tuoi dispositivi. Per questo è così importante che tu e il tuo team manteniate sempre aggiornati tutti i software e le app.

Questi suggerimenti sulla sicurezza informatica ti aiuteranno a proteggere la tua azienda. Ma la criminalità informatica è un problema crescente e trova sempre nuovi modi di colpire le aziende. 

Per essere sempre protetto e assicurato contro i danni dei crimini informatici, iscriviti gratuitamente alla nostra piattaforma.  

RISORSE PER TE

Scarica la Guida Omaggio

Nella nostra guida imparerai come mettere in sicurezza una piccola o media impresa, dal punto di vista informatico e come proteggerti dagli attacchi su internet.

Articoli correlati

L’importanza di analizzare il rischio cyber dei propri fornitori

Se siete produttori, distributori o fornitori nell'economia globale di oggi, proteggervi dai rischi informatici è più importante che mai.

Le PMI e la cybersecurity: è una necessità o se ne può fare a meno?

Ci vogliono convincere che la sicurezza informatica stia diventando una priorità assoluta per le aziende. E' questa la sensazione che si ha di fronte al flusso infinito di notizie che parlano di attacchi informatici e violazioni di dati: ad esempio, il trend di crescita della spesa annua che le aziende dedicheranno alla cybersecurity è destinato a crescere del 15% all'anno, fino a raggiungere i 10 trilioni di dollari nel 2025

1 (una) cosa da fare subito per non rischiare di perdere 10.000 euro

C'è una cosa che potete fare subito (anche se non siete esperti di sicurezza e non avete nessuno che vi aiuti a capire se qualcuno è entrato nei vostri sistemi) che ridurrà in modo significativo il rischio di perdere denaro in azienda.

La tua azienda finalmente protetta e sicura.

Offriamo protezione e assicurazione personalizzata sulla tua azienda e sul tuo livello di rischio.
Registrazione gratuita.

it_ITIT

Contattaci per maggiori informazioni