Accedi

Condividi su facebook
Condividi
Condividi su linkedin
Condividi

2021: l’importanza di essere Cyber Smart

Ottobre è riconosciuto ogni anno come il mese della prevenzione sulla sicurezza informatica. Il tema di quest’anno, Fai la tua parte, mette in evidenza l’importante ruolo che ogni azienda svolge nel mantenere l’attenzione sulla sicurezza informatica.

Non sempre però la semplice “attenzione” può bastare. La tua azienda può essere presa di mira da un attacco hacker in diversi modi.

Ricorda che un hacker non fa distinzione tra piccole medie o grandi imprese: per criminali informatici è sufficiente un dispositivo non protetto e una persona ignara di ciò che gli sta per accadere.

Sei proprio sicuro di essere coperto da tutti i rischi a cui la tua azienda può andare incontro? 

Qui entra in gioco l’importanza di essere Cyber Smart, cioè di avere “intelligenza informatica” sia in azienda sia mentre utilizzi i tuoi dispositivi personali.

Ecco quindi alcuni importanti consigli per proteggere la tua azienda dagli attacchi informatici:

Combatti il ​​phishing

Il primo consiglio per fermare efficacemente i criminali informatici è combattere gli attacchi di phishing. Solo nel 2021 c’è stato un aumento del 37% per quanto riguarda questo tipo di attacchi.

Cosa puoi fare per proteggerti?

  • Mantieni sempre aggiornato il computer che utilizzi in azienda e il cellulare aziendale;
  • Fai attenzione alle app che scarichi dagli store sul tuo cellulare, alcune contengono virus progettati per rubare le tue informazioni personali;
  • Non fare clic su collegamenti presenti in e-mail o messaggi di testo inviati da persone o aziende che non conosci;

Wi-Fi pubblico non protetto

Ti sarà spesso capitato di andare nel tuo bar abituale, accedere al loro Wi-fi gratuito e lavorare mentre fai colazione o mangi qualcosa per pranzo.

Come fai però a sapere che l’hotspot (il loro punto di accesso ad internet) non sia stato compromesso da un hacker?

Le tue informazioni personali e quelle della tua azienda possono essere rubate semplicemente utilizzando un Wi-fi gratuito. D’altronde, su Internet sono presenti parecchi tutorial su come hackerare un Wi-fi pubblico (ed ecco perché dovresti fare molta attenzione)!

Non utilizzare quindi il Wi-Fi pubblico gratuito per accedere su siti o piattaforme importanti della tua azienda.

Accessori Smart

Se nella tua azienda utilizzi degli accessori smart, come orologi che si connettono a internet, devi stare in allerta. 

Anche app per controllare le luci della tua stanza o dispositivi di comando vocale, possono essere pericolosi. 

Tutti questi oggetti ci semplificano la vita in tanti modi, ma sapevi che nella prima metà del 2021 si sono verificati 1,5 miliardi di attacchi contro questi tipi di dispositivi intelligenti

Queste nuove tecnologie, purtroppo, non sono ancora del tutto protette.

Cosa puoi fare quindi per proteggere la tua impresa? 

– Installa gli aggiornamenti il ​​prima possibile, 

– Cambia sempre le password di default, 

– Utilizza password complicate 

– Riavvia un dispositivo non appena vedi che inizia a comportarsi in modo strano.

Se fai la tua parte per mantenere la sicurezza informatica nella tua azienda, gli hacker avranno sicuramente un obiettivo più difficile da colpire. Diventa Cyber Smart: proteggi te stesso e la tua azienda dagli attacchi informatici.

Per proteggere e assicurare la tua impresa contro i crimini informatici, puoi iscriverti gratuitamente alla nostra piattaforma. 

Cyberangels ti aiuta a difenderti da ogni rischio informatico e a tutelarti in caso di attacchi o danni economici:

RISORSE PER TE

Scarica la Guida Omaggio

Nella nostra guida imparerai come mettere in sicurezza una piccola o media impresa, dal punto di vista informatico e come proteggerti dagli attacchi su internet.

Articoli correlati

La PMI, il PNRR e il rischio Cyber

Abbiamo passato gli ultimi due anni ad interrogarci su cosa sarebbe rimasto tra tutti gli sconvolgimenti che la pandemia ha apportato al nostro modo dì lavorare e di fare business in generale.

CYBERANGELS: ANCORA PIÙ SICUREZZA GRAZIE ALLA PARTNERSHIP CON POSTE ITALIANE

In questi mesi, Cyberangels ha partecipato ad un'importante competizione tenuta da Poste Italiane e LVenture Group.  Start-up nazionali e internazionali si sono confrontate nello “SME Insurtech - Call for Solutions” con l’obiettivo di presentare soluzioni innovative per il mondo assicurativo da portare sui clienti Poste.

LEAK DELLA GUARDIA DI FINANZA: LE FORZE DELL’ORDINE NON SONO AL SICURO

Circa un mese fa, un criminale informatico non meglio identificato (ma conosciuto in rete come “Dre * d”) ha distribuito gratuitamente ed esposto a chiunque in un forum per la diffusione di data leaks noto come RaidForums dati sensibili della Guardia di Finanza.

La tua azienda finalmente protetta e sicura.

Offriamo protezione e assicurazione personalizzata sulla tua azienda e sul tuo livello di rischio.
Registrazione gratuita.

it_ITIT

Contattaci per maggiori informazioni