Eintragen

Teilen Sie
Teilen Sie

COME SOPRAVVIVERE AD UN ATTACCO DI SICUREZZA INFORMATICA

COME SOPRAVVIVERE AD UN ATTACCO DI SICUREZZA INFORMATICA

Le aziende devono prendere maggiormente in considerazione i seri rischi informatici del mondo attuale e riconoscere che gli attacchi aumenteranno in gravità, portata e frequenza con l’avanzare della digitalizzazione di tutto il nostro modo di lavorare.  

Come resistere? Diventando cyber-resilienti

La cyber resilienza è la capacità di un’azienda di sopravvivere a un attacco digitale, salvaguardando anche durante la crisi la propria continuità operativa, cioè mantenendo attivi i processi aziendali più importanti.

Ecco i 3 passaggi chiave per diventare un’azienda cyber resiliente e sopravvivere al meglio agli attacchi informatici:

  • I dati della tua azienda sono importanti, gestisci correttamente i sistemi di backup 

In caso di un attacco malware che impedisca il normale accesso al lavoro, come fa l’azienda a svolgere normalmente la propria attività? In tal caso entra in gioco il backup.

backup e i ripristini di emergenza (recovery) sono i principali strumenti per riparare i danni informatici, qualunque sia la loro causa. Rappresentano, quindi, degli elementi importanti per un piano di sicurezza funzionante e la gestione dei ransomware.

  • Devi avere la piena consapevolezza dei tuoi asset aziendali, in quanto ogni processo produttivo che utilizza la tecnologia contiene dati sensibili

Il punto di partenza è individuare i sistemi aziendali critici, ovvero le aree più delicate che richiedono un livello di protezione maggiore e analizzare le loro connessioni: essendo interdipendenti l’una dall’altra, l’interruzione di un sistema potrebbe bloccarne anche altri. 

Solo conoscendo bene i punti deboli della tua rete informatica, puoi valutare i rischi e rispondere in caso di attacco.

  • Gli attacchi informatici crescono giorno dopo giorno, è importante quindi investire nella tua resilienza informatica

Per costruire una strategia di resilienza è necessario conoscere le vulnerabilità delle propria azienda, prevenire gli attacchi e assicurarsi contro eventuali danni economici. Purtroppo, più il lavoro diventerà digitale, più aumenteranno gli attacchi informatici anche per le piccole e medie imprese. L’investimento in cyber-sicurezza non è più questione solo di prevenzione, ma è un vera e propria necessità. 

Solo le aziende che si sono rese conto dei seri rischi informatici odierni e che hanno preso le dovute contromisure, eviteranno le brutte sorprese che la digitalizzazione del lavoro porta con sé.

RESSOURCEN FÜR SIE

Kostenlose Anleitung herunterladen

In unserem Leitfaden erfahren Sie, wie Sie ein kleines oder mittleres Unternehmen aus IT-Sicht absichern und wie Sie sich vor Angriffen aus dem Internet schützen können.

Ähnliche Artikel

Poste Italiane und Cyberangels: Eine Zusammenarbeit für Italiens digitale Zukunft

Der Held gegen den Bösewicht: Wie KMU bei der Entwicklung von Webanwendungen Fehler im Bereich der Cybersicherheit vermeiden können

Dies ist die Geschichte eines unserer Kunden, eines kleinen Beratungsunternehmens im pharmazeutischen Sektor, und wie es in Schwierigkeiten geriet, nachdem es eine Webanwendung entwickelt hatte, um seinen Kunden technische Dienstleistungen anzubieten

Die Bedeutung des Cyber-Risikomanagements für Lieferanten in der NIS2-Ära

Die Umsetzung der NIS2-Richtlinie ist in vollem Gange - und sie wird sich in den kommenden Jahren stark darauf auswirken, wie Unternehmen mit Lieferantenrisiken umgehen.

Ihr Unternehmen ist endlich geschützt und sicher.

Wir bieten Schutz und Versicherungen, die auf Ihr Unternehmen und Ihr Risiko zugeschnitten sind.
Anmeldung kostenlos.

Kontaktieren Sie uns für weitere Informationen