Accedi

Condividi
Condividi

I SOFTWARE DELLA TUA AZIENDA TI METTONO A RISCHIO? L’ATTACCO INFORMATICO COLPISCE OLTRE 1.500 IMPRESE

I SOFTWARE DELLA TUA AZIENDA TI METTONO A RISCHIO?

Un gruppo di cyber criminali chiamato REvil ha eseguito un attacco informatico di enorme portata che ha colpito oltre 1.500 aziende in tutto il mondo. 

Gli hacker hanno chiesto 70 milioni di dollari in criptovaluta in cambio di una chiave che potesse riconsegnare il controllo dei dati “presi in ostaggio” alle aziende vittime. 

Come ci sono riusciti? Gli hacker hanno individuato una vulnerabilità in un software gestionale utilizzato da numerose aziende nel mondo. Colpendo la società fornitrice del servizio software, hanno colpito per conseguenza anche tutte le aziende clienti. Questo è uno dei modi attraverso cui un cybercriminale può attaccare la tua azienda.

La maggior parte delle organizzazioni colpite sono piccole e medie imprese (studi dentistici, concessionarie di automobili, biblioteche, scuole, negozi di alimentari etc.)

Le PMI sono state vittime di un ricatto reso possibile da una vulnerabilità di un loro fornitore. Questo modo di agire è comune tra gli hacker che, invece di attaccare 1.500 aziende singolarmente, sfruttano fragilità di servizi largamente utilizzati dalle imprese. 

Come difendersi? Il consiglio è quello di monitorare costantemente la sicurezza dei sistemi informatici utilizzati e di assicurarsi contro eventuali attacchi.

RISORSE PER TE

Scarica la Guida Omaggio

Nella nostra guida imparerai come mettere in sicurezza una piccola o media impresa, dal punto di vista informatico e come proteggerti dagli attacchi su internet.

Articoli correlati

L’importanza di analizzare il rischio cyber dei propri fornitori

Se siete produttori, distributori o fornitori nell'economia globale di oggi, proteggervi dai rischi informatici è più importante che mai.

Le PMI e la cybersecurity: è una necessità o se ne può fare a meno?

Ci vogliono convincere che la sicurezza informatica stia diventando una priorità assoluta per le aziende. E' questa la sensazione che si ha di fronte al flusso infinito di notizie che parlano di attacchi informatici e violazioni di dati: ad esempio, il trend di crescita della spesa annua che le aziende dedicheranno alla cybersecurity è destinato a crescere del 15% all'anno, fino a raggiungere i 10 trilioni di dollari nel 2025

1 (una) cosa da fare subito per non rischiare di perdere 10.000 euro

C'è una cosa che potete fare subito (anche se non siete esperti di sicurezza e non avete nessuno che vi aiuti a capire se qualcuno è entrato nei vostri sistemi) che ridurrà in modo significativo il rischio di perdere denaro in azienda.

La tua azienda finalmente protetta e sicura.

Offriamo protezione e assicurazione personalizzata sulla tua azienda e sul tuo livello di rischio.
Registrazione gratuita.

it_ITIT

Contattaci per maggiori informazioni