Accedi

Condividi su facebook
Condividi
Condividi su linkedin
Condividi

Integrazione API: il nuovo servizio per il Cyber Risk Assessment

Da oggi puoi integrare i servizi Cyberangels sulle tue piattaforme attraverso la nostra API ufficiale per il Cyber Risk Assessment. 

Abbiamo lanciato il servizio Api del Cyber Risk Assessment per supportare digital brokers, distributori, technology partners e per fornire un’esperienza personalizzata ai nostri clienti. 

Questo servizio ci permette di collaborare attivamente con l’intero ecosistema digitale, non solo assicurativo. Si tratta di un’infrastruttura che abbiamo realizzato, in grado di scambiare facilmente i dati con altre persone.

Ad esempio, possiamo fornire soluzioni di lead generation qualificata su temi di sicurezza informatica a partner come broker e intermediari, ma anche nel settore retail e system integrator. 

O ancora, possiamo abilitare un supporto automatizzato all’underwriting a broker/compagnie interessate ad entrare nel settore senza investire un patrimonio. 

Per noi è importante innovare per essere sempre un partner affidabile e qualificato per l’ecosistema.

La nostra società ha da poco concluso una campagna di equity crowdfunding su BacktoWork. È andata bene. Abbiamo più che raddoppiato il target di raccolta.

Ora stiamo finalizzando gli altri accordi di investimento per raggiungere nuovi target economici, ancora più alti, per continuare ad offrire un servizio di cyber sicurezza sempre eccellente e aggiornato. 

E a breve, inizieremo anche a veicolare l’offerta premium inclusiva di assicurazione con il partner Vittoria Assicurazioni. 

Ci aspettano dei mesi di fuoco. 

RISORSE PER TE

Scarica la Guida Omaggio

Nella nostra guida imparerai come mettere in sicurezza una piccola o media impresa, dal punto di vista informatico e come proteggerti dagli attacchi su internet.

Articoli correlati

CYBERANGELS: ANCORA PIÙ SICUREZZA GRAZIE ALLA PARTNERSHIP CON POSTE ITALIANE

In questi mesi, Cyberangels ha partecipato ad un'importante competizione tenuta da Poste Italiane e LVenture Group.  Start-up nazionali e internazionali si sono confrontate nello “SME Insurtech - Call for Solutions” con l’obiettivo di presentare soluzioni innovative per il mondo assicurativo da portare sui clienti Poste.

LEAK DELLA GUARDIA DI FINANZA: LE FORZE DELL’ORDINE NON SONO AL SICURO

Circa un mese fa, un criminale informatico non meglio identificato (ma conosciuto in rete come “Dre * d”) ha distribuito gratuitamente ed esposto a chiunque in un forum per la diffusione di data leaks noto come RaidForums dati sensibili della Guardia di Finanza.

IL KNOCK-DOWN DI REvil, ADDIO DEFINITIVO?

Il famoso gruppo di criminali informatici REvil è stato hackerato. L’operazione è stata condotta dall’FBI in collaborazione con agenzie internazionali e ha portato alla cancellazione del sito dal dark web. 

La tua azienda finalmente protetta e sicura.

Offriamo protezione e assicurazione personalizzata sulla tua azienda e sul tuo livello di rischio.
Registrazione gratuita.

Contattaci per maggiori informazioni